Gli asteroidi pericolosi sono meno del previsto


Asteroide 433 Eros

Asteroide 433 Eros visitato dalla sonda NEAR. Le sue dimensioni sono circa 34km x 11 km x 11 km.

Stanno arrivando le prime analisi dei dati raccolti dalla sonda automatica WISE durante il suo censimento del cielo all’infrarosso.

Una parte importante del lavoro della sonda era trovare nuovi asteroidi, in particolare quelli con orbite vicine a quella terrestre e dunque potenzialmente pericolosi. Questi oggetti sono chiamati NEO (Near Earth Objects).

I NEO grossa dimensione (di diametro superiore a un km) sono sostanzialmente quelli previsti (ne sono stati osservati il 90% del previsto). Ne sono stati trovati un migliaio, dei quali 911 già noti (sono più grossi e dunque più visibili). Nessuno di questi rischia di colpire la Terra nei prossimi secoli. In particolare, si pensa che siano stati trovati tutti gli asteroidi di dimensioni superiori a 10 km, tipo quello che potrebbe aver causato l’estinzione dei dinosauri.

I veri potenziali killer sono però i NEO di media dimensione (tra 100m e 1km di diametro), perché troppo piccoli per essere avvistati da lontano coi mezzi tradizionali. La vista agli infrarossi di WISE è invece in grado di localizzarli molto più facilmente. Si prevedeva che ce ne potessero essere circa 35.000. Ebbene, ci sono buone notizie…

I NEO di dimensione media dovrebbero essere circa 19.500, almeno il 40% in meno di quanto previsto dai modelli teorici, che dunque andranno adattati.

Secondo Tim Spahr, direttore del Minor Planet Center dello Harvard Smithsonian Center for Astrophysics di Cambridge in Massachusset «Il rischio che un asteroide di quelli veramente grossi colpisca la Terra prima che possa essere dato l’allarme è stato drasticamente ridotto».

Caduta di un asteroide

Spettacolare caduta di un asteroide (6/10/2008, nessun danno)

La situazione è diversa per gli asteroidi di media grandezza. Finora ne sono stati scoperti 5.200 con orbite vicine alla nostra. Si pensava dovessero essercene altri 30.000 da scoprire. Grazie a WISE ora sappiamo che non dovrebbero essere più di 15.000.

Quelli più piccoli sarebbero oltre un milione. La maggior parte di questi, se diretti verso la Terra, finirebbero per polverizzarsi completamente entrando nell’atmosfera. I pochi in grado di raggiungere il suolo farebbero danni relativamente limitati e comunque non metterebbero a rischio la vita sul pianeta.

Uno strumento per calcolare gli effetti distruttivi di un potenziale impatto con un asteroide è messo a disposizione dalla Purdue University e dall’Imperial College di Londra: cliccate qui e divertitevi!


Fonte: NASA space telescope finds fewer asteroids near Earth (NASA)

Annunci

6 Responses to Gli asteroidi pericolosi sono meno del previsto

  1. gianni ha detto:

    Che ne pensate di YU55 CHE IL 9 NOVEMBRE PASSERA’ A UN SOFFIO DALLA TERRA?

    Mi piace

  2. Gabriele ha detto:

    L’unico modo che ha un asteroide per danneggiare la Terra è colpirla e YU55 non la colpirà.

    Passerà a 325000 km. Astronomicamente è poco, ma non è proprio “un soffio”: è quasi la distanza della Luna!

    Non c’è nulla da preoccuparsi almeno per i prossimi cento anni!

    Mi piace

  3. elena ha detto:

    si 100 anni o anche 25…lo diceva Margherita Hack che dobbiamo tenere in considerazione la data 2036 ed avere abbastanza timore del 99942 Apophis..che se cadrebbe sulla terra…ci sarà da tremare….speriamo bene..e speriamo che per quella data si siano trovati già dei mezzi adeguati x far si che cambi la sua rotta!!!

    Mi piace

    • Gabriele ha detto:

      Sì, se cadesse sulla Terra farebbe un bel botto. Al momento sembra che non debba cadere ma il margine d’errore nelle stime non è ancora tale da azzerare completamente il rischio. Però più che soffermarsi su Apophis in particolare (col rischio di urlare troppe volte inutilmente “al lupo”) è bene considerare il problema “asteroidi” nel suo complesso. Monitoraggio prima di tutto. E poi sì, non sarebbe male provare a capire come fargli cambiare traiettoria.

      Mi piace

  4. elena ha detto:

    grazie di aver risposto 🙂 ora un’altra domanda…è possibile che ci siano determinati asteroidi che si starebbero dirigendo verso la terra??? ne parlava un paio di sere fà un.’astrologo sù sky…cè da crederci??? il programma era riferito ad altre profezie simili a quelle dei maya…gli hopi popolazione americana che vive nel sud-est dell’america..quindi quanto c’è di vero in qst asteroidi?? cè ne sono alcuni che mettono a rischio la terra per ora?? grazie ps io nn sono una credente..ma quando ci si metteno anche gli astrologi…mi viene il dubbio…:))

    Mi piace

    • Gabriele ha detto:

      Se si trattava di un astrologo allora no, non c’è da credergli. L’astrologia è solo superstizione.

      Se era un astronomo, c’è da dubitarne fortemente perché nessuno degli asteroidi noti è attualmente in rotta di collisione verso la Terra (non nei prossimi 100 anni almeno) e … quelli ignoti sono ignoti!!!

      E’ possibile che ci sia un asteroide ignoto che dalle profondità dello spazio sta puntando verso la terra? Sì, certo che è possibile ma essendo ignoto – e fino a quando resterà tale – nessuno può prevederlo tanto meno un popolo dell’era del bronzo come i maya.

      Ricorda che solo la scienza finora è stata in grado di prevedere il passaggio di un asteroide (perché nello spazio agiscono le leggi di natura che gli scienziati hanno studiato): nessun astrologo, nessun sedicente profeta, stregone, veggente o altro venditore di fumo è mai stato in grado di farlo.

      Oltretutto non esiste nessuna profezia maya sul 2012, nonostante tanti venditori di fumo ne parlino: vedi qui e qui.

      Mi piace

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: