Nube interstellare killer in arrivo per il 2014?

3 novembre 2013
Gli strati esterni di una stella precipitano in un buco nero.

Strati esterni di una stella precipitano in un buco nero.

Albert Shervinsky… Chi era costui?

Diversi blog dedicati ai presunti “misteri” (leggi: fuffa) stanno ripetendo la catastrofica notizia di una nube distruttiva emessa nientepopodimeno che dal buco nero centrale della Galassia e destinata a investire in pieno il nostro pianeta nel 2014.

L’Astrofisico britannico Albert Shervinsky, dell’università di Cambridge, è sicuro che una nube di polveri fuoriuscite da un buco nero vicino al centro della nostra Galassia, si sta avvicinando al nostro sistema planetario e distruggerà la Terra. ”Se la nube raggiungerà la Terra – commenta l’astrofisico –  il suo effetto sul nostro pianeta sarà come l’acqua versata su un foglio scritto con l’inchiostro, che corrode le parole e le trasforma in guazzabuglio“. Secondo lo stesso Shervinsky, la NASA tiene in segreto questa informazione temendo disordini a livello globale. La nube ha 17 milioni di chilometri di diametro. La sua composizione sarebbe qualche sostanza emessa dai buchi neri che divorerebbe la materia normale.

Dobbiamo preoccuparci?

Leggi il seguito di questo post »


Buchi neri nella Terra di Mezzo

27 ottobre 2011

Orchi della Terra di Mezzo

Orchi della Terra di Mezzo

Nell’universo fantastico de “Il Signore degli Anelli” i cattivi sono gli orchi. È stato J. R. R. Tolkien a scrivere quel libro con grande coerenza narrativa. Gli orchi sono funzionali alla narrazione e non possono essere che così. Una Terra di Mezzo in cui gli orchi siano buoni non è quella del libro di Tolkien.

I “buchi neri” sono una conseguenza teorica della Teoria della Relatività di Albert Einstein. Nessuno li ha mai osservati direttamente. Sono stati gli scienziati a ipotizzarli, a prevederne il comportamento, a cercarli e a trovarne le tracce. Quando si parla di buchi neri è a questi cui ci si riferisce. Il termine è stato coniato nel 1967 e prima il grande pubblico non lo conosceva. Esistono nelle condizioni previste dalla Relatività e non possono essere altro che così. Se qualcuno parla di buchi neri in modo diverso dovrebbe come minimo esporre una teoria fisica che li giustifichi, basata su osservazioni reali.

Speravo di non dover parlare più della defunta cometa Elenin – davvero non se ne può più – ma a quanto pare c’è gente talmente fanatica e priva di senso del ridicolo da volere insistere (grazie ad Ele per la segnalazione!). Sono evidentemente colpiti dall’effetto Dunning-Kruger. Prima o poi scriverò un post al riguardo.

L’ultima geniale trovata sulla Elenin è stata partorita da uno sconosciuto fuffaro cileno, tale Pedro Gaete, nientepopodimeno che direttore esecutivo del programma NGE. Su YouTube due suoi video ci “spiegano” che la Elenin sarebbe in realtà un buco nero (qui e qui). La straordinaria novità è che la NASA – tenetevi forte perché questo argomento è di un’originalità incredibile – ci starebbe nascondendo la verità…

Leggi il seguito di questo post »


Spirali di luce

10 giugno 2010
La spirale nei cieli australiani (Destin Sparks su flickr)

La spirale nei cieli australiani(Destin Sparks su flickr)

Molti blog ufologici, esoterici, newage e complottisti in questi giorni ci raccontano di un (secondo loro) inspiegabile fenomeno nei cieli Australiani, una spirale di luce simile a una vista non molto tempo fa in quelli scandinavi.

Era saltato fuori che la spirale scandinava era il risultato del test (fallito) di un missile balistico intercontinentale russo lanciato da un sommergibile. Gli scienziati avevano pure fornito simulazioni che riproducevano il fenomeno in modo preciso, ma i signori di cui sopra avevano parlato di copertura, insabbiamento, ecc. D’altra parte, essendo la fonte militare e per di più russa, era difficile che le ammissioni potessero andare troppo oltre i comunicati stampa.

Con la spirale australiana i nostri si stanno di nuovo sbizzarrendo. È colpa di HAARP! No, sono terribili armi olografiche! Anzi, è un varco spazio-temporale! È un portale dimensionale! È il cambiamento del 2012 che si avvicina! Dopo i cerchi nel grano le spirali nei cieli! È un wormhole!

Questa volta però la spiegazione è venuta da una fonte civile e la quantità di evidenze come vedremo è notevole…

Leggi il seguito di questo post »


Come costruire una macchina del tempo

3 maggio 2010

Quello di viaggiare nel tempo è uno dei sogni più arditi dell’uomo. Chi non ha mai pensato che cosa farebbe se potesse tornare indietro nel tempo? Sul Daily Mail il grande cosmologo Stephen Hawking ha scritto uno splendido articolo per far capire a noi comuni mortali cosa sono le macchine del tempo secondo i fisici e la scienza. L’articolo originale è qui. Di seguito c’è la mia traduzione.

Come costruire una macchina del tempo

di Stephen Hawking

Stephen Hawking

«Tutto quello che serve sono un wormhole, il Large Hadron Collider o un razzo che vada veramente tanto, tanto veloce...»

Salve. Mi chiamo Stephen Hawking, fisico, cosmologo e un po’ sognatore. Anche se non posso muovermi e sono costretto a parlare attraverso un computer, nella mia mente sono libero. Libero di esplorare l’universo e pormi grandi domande tipo: è possibile viaggiare nel tempo? Possiamo aprire un portale per il passato o una scorciatoia per il futuro? Possiamo, in definitiva, usare le leggi della natura per diventare padroni del tempo stesso?

Il viaggio nel tempo una volta era considerato un’eresia scientifica. Evitavo di parlarne per paura di venire etichettato come uno stravagante. Oggi non sono più così cauto. In effetti mi sento come la gente che costruì Stonehenge. Sono ossessionato dal tempo. Se avessi una macchina del tempo farei visita a Marilyn Monroe al massimo del suo splendore o farei un salto da Galileo quando puntò il suo telescopio verso il firmamento. Forse farei addirittura un viaggio alla fine dell’universo per scoprire come finisce l’intera storia cosmica.

Per capire come questo potrebbe essere possibile, dobbiamo guardare il tempo come fanno i fisici: come una quarta dimensione. Non è difficile come sembra…

Leggi il seguito di questo post »


La NASA risponde su Nibiru, il 2012 e la fine del mondo

8 ottobre 2009

Esplode il cielo su Chichen Itza

David Morrison, ricercatore dello Astrobiology Institute della NASA ha recentemente pubblicato le risposte alle venti domande più frequenti sulla bufala Nibiru/2012 sul sito dell’istituto (qui l’originale in inglese). L’articolo è stato ripreso e tradotto dalla rivista Focus.

Quella che segue è la mia traduzione personale (libera e con qualche approfondimento in più) di queste venti risposte per difendersi dalla fuffa su Nibiru e sul 2012.

  1. Da dove viene la previsione della fine del mondo nel dicembre 2012? [ ⇒risp. 1 ]
  2. I sumeri furono la prima grande civiltà e fecero molte previsioni astronomiche accurate, tra le quali l’esistenza dei pianeti Urano, Nettuno e Plutone. Quindi perché non dovremmo credere alle loro previsioni su Nibiru? [ ⇒risp. 2 ]
  3. Come potete negare l’esistenza di Nibiru quando fu la NASA a scoprirlo nel 1983 e la notizia apparve su tutti i più importanti giornali? All’epoca fu chiamato Pianeta X e in seguito Xena oppure Eris. [ ⇒risp. 3 ]
  4. Forse dovremmo chiedere del Pianeta X o di Eris, e non di Nibiru. Per quale motivo la NASA tiene segreta l’orbita di Eris? [ ⇒risp. 4 ]
  5. Negate che la NASA abbia costruito il South Pole Telescope (SPT) per seguire Nibiru? Per quale altro motivo si sarebbe dovuto costruire un telescopio al Polo Sud? [ ⇒risp. 5 ]
  6. Ci sono tante foto e video di Nibiru su Internet. Non sono forse prove che esiste veramente? [ ⇒risp. 6 ]
  7. Come si spiega che l’area alle coordinate 5h 53m 27s in A.R. e 6° 10’ 58” sud in declinazione sia stata oscurata su Google Sky e Microsoft Telescope? La gente insinua che sia stata oscurata perché è a quelle coordinate che Nibiru si troverebbe in questo momento. [ ⇒risp. 7 ]
  8. Se il governo sapesse di Nibiru, non lo terrebbero segreto per evitare il panico? Tener calma la gente non è uno dei compiti del governo? [ ⇒risp. 8 ]
  9. Perché secondo il calendario Maya il mondo finirà nel 2012? Ho letto che, nel passato, sono stati capaci di fare altre previsioni planetarie piuttosto precise. Come potete essere sicuri di saperne più di loro? [ ⇒risp. 9 ]
  10. Cos’è la teoria dell’inversione dei poli? È vero che la crosta terrestre fa una rotazione di 180° intorno al nucleo in pochi giorni se non addirittura in poche ore? Ha qualcosa a che fare questo con l’attraversamento dell’equatore galattico da parte del nostro sistema solare? [ ⇒risp. 10 ]
  11. Quando, nel 2012, la maggior parte dei pianeti si allineerà e la Terra sarà al cento della Via Lattea, quali saranno gli effetti sul nostro pianeta? Ci sarà un’inversione dei poli? E in questo caso cosa dobbiamo aspettarci? [ ⇒risp. 11 ]
  12. Quando il Sole e la Terra saranno allineati sul piano galattico col buco nero al suo centro, è possibile che succeda qualcosa visto che il buco nero ha un’attrazione gravitazionale così forte? [ ⇒risp. 12 ]
  13. Sono spaventato dal fatto che la Terra entrerà nella Fessura Oscura (“Dark Rift”) della Via Lattea. Cosa succederà? La Terra sarà ingoiata? [ ⇒risp. 13 ]
  14. Ho sentito che il campo magnetico terrestre si invertirà nel 2012, proprio quando è previsto che abbia luogo il più alto livello di tempeste solari della storia. Questo ci ucciderà o distruggerà la nostra civiltà? [ ⇒risp. 14 ]
  15. Sono confuso da un servizio sul sito web di Fox News che dice che nel 2012 una “potente tempesta solare potrebbe paralizzare gli USA per mesi”. Cita un rapporto dell’Accademia Nazionale delle Scienze commissionato e finanziato dalla NASA. Se è vero che l’evento 2012 non avrà conseguenze, perché si permette la pubblicazione di simili sciocchezze? [ ⇒risp. 15 ]
  16. I miei compagni di scuola mi dicono che moriremo tutti nel 2012 a causa di una meteora che colpirà la Terra. E’ vero? [ ⇒risp. 16 ]
  17. Se Nibiru è una bufala, perché la NASA non pubblica una smentita? Come potete permettere che girino queste voci che spaventano la gente? Perché il governo non fa qualcosa? [ ⇒risp. 17 ]
  18. Potete dimostrarmi che Nibiru è una bufala? Ci sono così tanti rapporti che dicono che nel 2012 succederà qualcosa di terribile. Ho bisogno di prove perché i governi ci nascondono tante cose. [ ⇒risp. 18 ]
  19. Cosa si sa delle pubblicità inquietanti del nuovo film “2012”? Ci dicono di consultare i vari siti Internet (sul 2012) per verificare il pericolo della fine del mondo. [ ⇒risp. 19 ]
  20. È possibile che l’afflusso delle domande di cui parli faccia parte di qualche campagna promozionale per un libro o un film, nella speranza che l’abbondanza di smentite possa venire considerata come ulteriore “prova” di una cospirazione? [ ⇒risp. 20 ]

Leggi il seguito di questo post »


21/12/2012 e l’allineamento galattico

2 ottobre 2009

(modificato l’8/2/2010)

La profezia dei Maya dice il vero perché il 21/12/2012 la Terra, il Sole e il buco nero al centro della Via Lattea saranno perfettamente allineati e questo scatenerà terribili forze cosmiche contro il nostro pianeta… O no?

Nell’immagine che segue (cliccateci sopra per ingrandirla) la situazione del cielo alle 12.00 del 21/12/2012 è stata ricostruita con un planetario software piuttosto preciso.

Il cielo il 21-12-2012

Come riferimento ho aggiunto in basso a sinistra una foto della zona del Sagittario…

Leggi il seguito di questo post »